Il salone

Spazio dedicato all’accoglienza, al gioco libero e a tutti i momenti comunitari di incontro tra Sezioni. Si tratta di uno spazio attrezzato con giochi e suddiviso in apposite aree, volte a favorire lo sviluppo integrale del bambino: la cucina per il gioco simbolico “Mamma Casetta”, l’area delle costruzioni grandi, l’area delle costruzioni piccole, l’area lettura, l’area disegno, e così via. Regola fondamentale, trasmessa ai bambini fin dai primi mesi, ogni gioco nel suo spazio!

La stanza della nanna

Spazio dedicato al riposo pomeridiano dei bambini piccoli e dei bambini medi. Una coperta, un cuscino, un piccolo peluche a farmi compagnia…poi si spengono le luci, ascoltiamo una bella favola e…sshhh…

Il cortile

Com’è bello giocare, nelle giornate di sole, nel nostro grande e meraviglioso cortile. Anche qui ogni spazio è pensato per lo sviluppo completo del bambino: scivoli, arrampicate, casette con tanti piattini, pentole e posate, dondoli, una magnifica falegnameria e tanti giochi con la sabbia e i sassi.

La palestra

Ambiente adibito all’attività motoria e agli incontri di psicomotricità: quanti giochi facciamo qui, scoprendo le potenzialità del nostro corpo e dando vita alle storie che ci raccontano le nostre maestre.

Le aule

Nella nostra scuola ci sono tre aule, una per ogni sezione, e un laboratorio. Nell’aula della nostra sezione svolgiamo le attività che sono state pensate nei diversi campi di esperienza e per i diversi obiettivi formativi che la nostra scuola si è posta: manipolazione e scoperta di diversi oggetti e materiali, produzione di rappresentazioni utilizzando tecniche diverse che apprendiamo insieme alle maestre (la pittura, la digito-pittura, la spugnatura, il collage,…), lettura animata e drammatizzazione di storie.

Il laboratorio, adibito anche a sala posticipo, è uno spazio pensato per vari percorsi formativi: l’educazione alla cittadinanza, l’apprendimento della lingua inglese, l’educazione stradale e l’educazione domestica. Qui impariamo tante belle cose tutti insieme, come una piccola comunità, nella tipica metodologia della didattica laboratoriale e del Cooperative Learning.

L’orto

Il nostro cortile ospita un piccolo orto: qui, nella bella stagione, impariamo molte cose sulla vita delle piante e proviamo a mettere in pratica le nostre conoscenze prendendocene cura: le piantiamo, le potiamo, le facciamo crescere. Learning by doing!!

La biblioteca

La casa dei libri: qui ci sono tanti libri, divisi per tipologia ed età. La Biblioteca Scolastica è uno spazio molto importante a scuola: qui i bambini imparano come si conserva un bene culturale, come si trattano libri che tutti devono poter riutilizzare, ma soprattutto maturano l’amore per la lettura. A tal proposito, Maria Chiara Levorato, Psicologa dell’Università di Padova, sottolinea come vi sia una certa interdipendenza tra l’emozione e la cognizione: il bambino crea un legame effettivo con il libro, si emoziona ascoltando le storie che esso racchiude, condivide i punti di vista e le esperienze dei suoi protagonisti e se ne serve per comprendere meglio sé stesso e il mondo che lo circonda.

La sala da pranzo

Ambiente adibito alla merenda e al pranzo: qui assaporiamo le delizie che la nostra ottima cuoca ci prepara e impariamo le regole del mangiare insieme. Con l’aiuto delle nostre maestre riusciamo, gradualmente, ad assaggiare tutto quello che ci viene preparato.

Il bagno

Altro spazio dedicato alle Routines: qui impariamo alcune importanti regole di igiene personale maturando, progressivamente, una nostra autonomia. ma impariamo anche altre norme importanti di comportamento come il non giocare con l’acqua, risorsa molto preziosa, per non sprecarla e l’aspettare il nostro turno.

La sala del posticipo